La nostra panoramica sulle macchine che Comac mostrerà al Drinktec 2017 sta per concludersi. Oggi tocca a PERSEUS 142-P, già presentata con grande successo all’ultima edizione della Craft Brewers Conference

PERSEUS 142-P

La nostra panoramica sulle macchine che Comac mostrerà al Drinktec 2017 sta per concludersi. Oggi tocca a PERSEUS 142-P, già presentata con grande successo all’ultima edizione della Craft Brewers Conference, che si è tenuta nell’aprile scorso a Washington, negli USA.

Drinktec, quindi, sarà la premiere europea per questo monoblocco, pensato soprattutto per i birrifici artigianali che vogliono mantenere standard di qualità elevati nonostante gli spazi ridotti e il budget contenuto.

PERSEUS 142-P per lattine fa parte della gamma Comac di monoblocchi elettropneumatici ed è dotata di valvole di riempimento elettropneumatiche di ultima generazione.

Le valvole di riempimento sono compatte e leggere, guidate da un PLC dedicato. Il cliente può quindi creare e salvare ricette personalizzate per ognuno dei suoi prodotti, senza limiti ai cicli di riempimento. Queste valvole garantiscono un riempimento facile e veloce, con grande precisione nel raggiungere il livello finale, con un ridotto consumo di CO2.

La regolazione dell’altezza della giostra di riempimento avviene automaticamente: la giostra va direttamente all’altezza desiderata e poi si ferma in posizione.

La riempitrice, anche se di piccole dimensioni, è equipaggiata con tutte le funzionalità delle macchine più grandi, come il frangibolle e la stella di movimentazione a iniezione di CO2.

Il monoblocco è fornito in versione “plug&play”, cioè viene consegnata già pronta per essere connessa agli allacci del cliente e dunque operativa.

PERSEUS 142-P è la soluzione perfetta per le craft breweries: garantisce alta resa di produzione in una macchina di dimensioni compatte.

Non vi rimane che venire a trovarci e vederla dal vivo al Drinktec: vi aspettiamo alla Hall B4, Stand 306!

Alla prossima!

 

Ufficio Comunicazione, Web e Relazioni Esterne Comac

Mancano 42 giorni all’inizio di Drinktec 2017 e lo stand Comac comincia a svelarsi!

Drinktec 2017 preview

Mancano 42 giorni all’inizio di Drinktec 2017 e lo stand Comac comincia a svelarsi!

Le coordinate ve le avevamo già date nel precedente articolo del nostro blog: dall’ 11 al 15 settembre ci troverete nella Hall B4, Stand 306, pronti a illustrarvi la nostra gamma di macchine per infustamento e imbottigliamento.

Ora è arrivato il momento di darvi qualche notizia su quello che ci sarà all’interno di questo spazio, che ospiterà tutte le attività Comac al Drinktec.

LE MACCHINE

Naturalmente il cuore dello stand saranno le macchine Comac. Quest’anno, in particolare, tre delle quattro macchine che saranno visibili in fiera sono delle vere e proprie anteprime mondiali.

Entrando nel dettaglio, ci saranno:

–          Un monoblocco per lattine 28-4 con valvole elettroniche (novità)

–          Un monoblocco per bottiglie in vetro 32-20-6 con valvole elettroniche a sonda (novità)

–          Una macchina per il controllo delle microfughe per gli impianti di infustamento (novità)

–          Un monoblocco lattine 14-2: PERSEUS 142-P

IL LEDWALL

Come sempre nelle fiere dove Comac è presente, le immagini giocheranno un ruolo molto importante.

Attraverso un grande ledwall, sarà possibile vedere un video molto emozionante, nel quale viene mostrata la filosofia di Comac, che oggi opera nei cinque continenti seguendo le sue parole chiave: Total Quality e Customer Satisfaction.

IL CATERING

Anche in questo caso continua una tradizione: all’interno dello stand sarà presente un servizio catering: a colazione, pranzo e in qualunque altro momento della giornata i clienti potranno gustare le specialità dolci e salate tipiche della cucina italiana, preparate al momento.

Ma questo è solo un assaggio… Continuate a seguirci per essere sempre aggiornati su Comac al Drinktec!

 

Ufficio Comunicazione, Web e Relazioni Esterne Comac

Drinktec permette agli espositori di entrare in contatto con visitatori di tutto il mondo: l’edizione del 2013, per esempio, ha visto la partecipazione di 67 mila persone, provenienti da ben 183 nazioni.

BBTech Expo 2020

Puntuale come ogni quattro anni, dall’ 11 al 15 settembre 2017 a Monaco di Baviera torna Drinktec, la più importante fiera mondiale nel settore del beverage e degli alimenti liquidi.

Comac, naturalmente, non può mancare in un’occasione tanto importante, in cui vengono messe in mostra le più importanti tendenze del settore, dalle tecnologie di produzione a quelle di riempimento, imbottigliamento, etichettatura e packaging per ogni tipo di recipiente – fusti, bottiglie in vetro, lattine e altro ancora – e di bevanda.

Inoltre Drinktec permette agli espositori di entrare in contatto con visitatori di tutto il mondo: l’edizione del 2013, per esempio, ha visto la partecipazione di 67 mila persone, provenienti da ben 183 nazioni.

Comac, che ha fatto della vocazione internazionale uno dei suoi punti fermi, è pronta ad accogliere tutti loro al nostro stand, dove saranno presentate, per la prima volta, alcune novità assolute nella nostra gamma di impianti per infustamento e imbottigliamento. Grande attenzione sarà dedicata naturalmente anche al settore delle craft breweries.

L’appuntamento, quindi, è alla Hall B4, Booth 306: tutto il team Comac sarà lieto di conoscervi e darvi tutte le informazioni di cui avrete bisogno.

Per continuare a scoprire cosa Comac ha in serbo per voi a Drinktec 2017, tenete d’occhio il blog e la nostra pagina Facebook: vi aspettano tante informazioni che vi sveleremo man mano in queste settimane che ci separano dall’evento.

Stay tuned!

 

Ufficio Comunicazione, Web e Relazioni Esterne Comac

Da sinistra: Giuseppe Scudeletti, Fabio Donadoni, Marco Scudeletti e Giorgio Donadoni

COMAC nasce dall’idea di due amici, coetanei, Giorgio e Giuseppe, che si frequentano fin dall’infanzia.

Quando il progetto prende corpo, coinvolgono i rispettivi fratelli e con il passare degli anni, tramite intuizioni, audacia e tanta determinazione tutti insieme sono riusciti diventare leader mondiali nel settore dell’imbottigliamento e dell’infustamento.

Il CDA è costituito da: Giuseppe Scudeletti: Presidente, Giorgio Donadoni: Responsabile Ufficio Acquisti, Marketing e Comunicazione, Marco Scudeletti: area commerciale/finanziaria e Fabio Donadoni: area tecnica e innovazione di prodotto, quattro imprenditori che, pur ricoprendo per l’azienda ruoli determinanti e fondamentali, negli anni hanno saputo circondarsi di validi collaboratori a cui sono stati affidati importanti incarichi di responsabilità: collaboratori che sono considerati dei “compagni di viaggio” perché il fattore umano è alla base della riuscita e della filosofia COMAC.

“Una buona metà di ciò che distingue l’imprenditore di successo da quello che fallisce è la semplice perseveranza. L’altra metà è rappresentata dalla motivazione per un’idea o un problema da risolvere. Se non è la passione a spronarti fin dall’inizio, non resterai mai fino alla fine. Questa convinzione la proviamo nel profondo e cerchiamo di trasmetterla ai nostri collaboratori ogni giorno, i quali ci ricambiano con la passione che profondono quotidianamente nello sviluppo di ogni progetto affidatogli, anche il più semplice”.

Citazione: 
“Ragione e passione sono timone e vela della nostra anima navigante.” Kahlil Gibran
Frederic Petit e Eric Corticchiato

Oggi parliamo dei nostri agenti in giro per il mondo. Ecco Frederic Petit e Eric Corticchiato, gli agenti Comac per il Nord America.

Sede operativa: Dallas, Texas.

Lingue parlate: Inglese, Francese.

COMAC AMERICA: EUROSOURCE.
Graig Wilson - Gianluca Zanmarchi

Oggi parliamo dei nostri agenti in giro per il mondo. Ecco Craig Wilson e Gianluca Zammarchi, agenti Comac per Gran Bretagna e Irlanda.

Sede operativa: Pulloxhill Beds – England

COMAC UNITED KINGDOM – IRELAND : ENTERPRISE TONDELLI

Marino Cotic

Oggi parliamo dei nostri agenti in giro per il mondo. Ecco Marino Cotic agente Comac per la Croazia.

Sede operativa: Zagabria.12

COMAC CROAZIA: POLJOOPSKRBA-INZENJERING

David Balcells

Oggi parliamo dei nostri agenti in giro per il mondo. Ecco David Balcells agente Comac per la Spagna.

Sede operativa: Barcellona.

COMAC SPAGNA: PROSIMA TECH. S.A.

Yehezkiel Rochman - Michael Rochman

Oggi parliamo dei nostri agenti in giro per il mondo. Ecco Yehezkiel Rochman e suo figlio Michael Rochman agenti Comac per Israele.

Sede operativa: Tel Aviv.

COMAC ISRAELE: ITAS INDUSTRIAL TECHNOLOGY & SERVICES

Fabio Giacometti

Oggi parliamo di Fabio Giacometti che, al Drinktec 2013, sarà a disposizione dei Clienti consolidati e potenziali per rispondere a qualsiasi richiesta tecnica e commerciale.

Ruolo in azienda: Responsabile Commerciale nazionale ed internazionale per il settore bottling.

In azienda è uno dei referenti per il bottling ed è coadiuvato da vari collaboratori, si occupa di:

  1. Relazione con i Clienti
  2. Studio dei mercati di riferimento e definizione delle strategie commerciali.
  3. Definizione delle specifiche tecniche degli impianti e valutazione tecnica degli stessi
  4. Scelta delle macchine che compongono la linea
  5. Relazione con i subfornitori

Da sempre nel mondo del bottling e packaging, Fabio è entrato a far parte del team Comac nel 2001 fa portandosi con sé, oltre ad un’indiscutibile esperienza nel settore, gentilezza, disponibilità, positività: è un signore di altri tempi e non certo per età!

Lingue parlate: Italiano e Inglese.

Doti innate: serietà, disponibilità. Fabio è una persona timida e riservata ma con una forte personalità: infaticabile lavoratore è presente in azienda anche quando è… altrove.

Hobby/Curiosità: Viaggi (ha girato il mondo in lungo ed in largo), fotografia, la buona tavola ed il trekking.

Frase celebre: La sua: “che lavoroooo…” assolutamente enunciata alla maniera di Parma.