Usi alternativi della birra
Forse non tutti sanno che la birra può avere diversi ed interessanti utilizzi.

 

Uno degli usi più insoliti ma funzionale delle lattine di birra è sicuramente quello adottato per realizzare l’isolamento termico di una casa – le confezioni in cartone delle uova servono per l’isolamento acustico!! –

 

Non avete mai sentito parlare di strutture Earthship?

 

Si tratta di abitazioni ecosostenibili realizzate con sistemi di riscaldamento e condizionamento a energia zero, indipendenti dal punto di vista dell’approvvigionamento idrico ed energetico: vengono realizzate con materiali più svariati come terra, argilla, paglia legno e soprattutto pneumatici, riempiti di terra per i muri portanti, e bottiglie o lattine per i muri non portanti. L’impatto ambientale viene decisamente ridotto e spesso presentano caratteristiche migliori delle abitazioni più tradizionali.

 

Lattine di birra per riscaldarci le fredde serate invernali: le lattine di birra, infatti, grazie al loro contenuto alcolico assorbono il freddo ma non ghiacciano.

 

Per gli amanti del bricolage ecco una notizia shock: per lucidare il legno è possibile utilizzare la birra. Sembra strano, lo so ma provate e vedrete che risultato sorprendente. Mettete un po’ di birra su un canovaccio in microfibra e passatela sul mobile di legno. L’effetto sarà tipo quello della cera: gli “esperti” consigliano  di diluire la birra con un po’ d’acqua che copre un po’ l’odore della birra e resta meno appiccicoso al tatto.

 

Altro uso interessante per il mondo femminile riguarda la pulizia della bigiotteria. Capita spesso che soprattutto anelli e bracciali di bigiotteria con l’uso e il tempo cambino di colore: allora basterà mettere in ammollo i preziosi in una vaschetta con della birra et voilat, splendidi come nuovi.

 

Se si versa un po’ di birra calda su un panno di cotone, si riesce  far tornare lucidi anche gli oggetti di stagno.

 

La birra può essere un coadiuvante per il sonno. Non sto suggerendovi di berne in smodate quantità per poi cadere in un sonno profondo, anche perché poi il risveglio non sarebbe dei più piacevoli.. Quello che vi consiglio è di lavare con la birra la federa del cuscino: l’odore del luppolo, che ricorda quello della nocciola, favorisce il sonno.

 

La birra è anche un ottimo smacchiatore. Se avete una macchia difficile, mettete sopra birra e acqua frizzante e la macchia, grazie all’anidride carbonica presente, verrà staccata dalle fibre ed il lavaggio risulterà più facile.

 

Come insetticida. Per i vostri vasi piagati dalle lumache ecco un sistema facile ed ecologico per liberarvene. Mettete in un vasetto di vetro o in una scatola di latta vuota della birra e inseritelo nella terra affinché i bordi del contenitore siano a livello della stessa. Le lumache saranno attirate dal luppolo e cadranno nella lattina.

 

La birra è anche un ottimo alleato della bellezza, ma di questo ne parleremo in un prossimo post, in vista delle imminenti feste natalizie.

 

Usi alternativi della birra

E voi che usi alternativi conoscete?