Comac Group - Kegging & bottling plants
Header content

Ultime news dal Blog

12 giugno 2019
CFT Group e Comac invitate alla terza edizione dell’High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations ad Hanoi
 From left to right: Mr. Nguyen Duc Chung (Chairman, Hanoi People’s Committee, Vietnam), Mr. Giorgio Donadoni, Comac CEO and Mr. Tran Tuan Ahn (Minister of Industry and Trade of Vietnam). Siamo onorati e orgogliosi di aver partecipato alla terza edizione dell’ High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations, che si tenuto il 5 e 6 giugno scorso all’hotel Melià di Hanoi, in Vietnam. continua
21 maggio 2019
Le dichiarazioni di Ashley Hazell, mastro birraio di Colonial Brewing, a proposito della sua nuova COMAC 2T Keg Washer/Filler
Ashley Hazell, Colonial Brewing Head Brewer, with Matthew Macfarlane, HBM Area Sales Manager Colonial Brewing ha aperto il suo primo birrificio sulla costa est australiana a Port Melbourne nel 2015. L’head brewer, Ashley Hazell, ha condiviso la sua esperienza a proposito dell’installazione e dell’utilizzo della Kegging Machine 2T Comac, che è stata acquistata lo scorso anno tramite gli agenti locali di COMAC, HBM Packaging Technologies, e installata da Ashley e il suo team ad agosto 2018. continua

Lavatrice per esterno fusti

Le stazioni automatiche per il lavaggio esterno dei fusti sono costituite da 1 a 3 sezioni a 1 o 2 vie e sono interamente realizzate in acciaio inox AISI 304.

Ogni sezione è dotata di una vasca di contenimento delle soluzioni di lavaggio corredata di sensori di livello e di temperatura, di una pompa centrifuga e dei necessari filtri.

 

La pompa centrifuga preleva la soluzione detergente dalla vasca e la immette nei collettori di spruzzatura; una serie di ugelli spruzza la soluzione detergente su tutta la superficie dei fusti che transitano nella macchina.

 

In alcuni modelli, può essere installato un sistema di lavaggio ad alta pressione, ideale per la rimozione delle etichette cartacee presenti sui fusti.

 

Le macchine possono anche essere dotate di una serie di filtri tubolari autopulenti che raccolgono la sporcizia presente nelle soluzioni di lavaggio; i filtri eseguono automaticamente le fasi di pulizia ogni volta che viene rilevato un eccessivo accumulo di impurità.

 

Una serie di porte di accesso permettono una facile pulizia e manutenzione delle macchine.

Galleria Fotografica

Condividi sui socials