L’importanza del confezionamento professionale

La produzione di birra artigianale si sta diffondendo in modo esponenziale in tutto il mondo come attività professionale vera e propria volta alla vendita di birra. Tuttavia, molti microbirrifici sottovalutano ancora l’importanza di usare impianti professionali per la fabbricazione della birra artigianale, come scelta in grado di incidere sulla qualità e sulla sicurezza della birra. Oltre alla sala cottura, che ha come scopo la fabbricazione della birra artigianale, anche l’impianto di riempimento è sicuramente una macchina che riveste una fondamentale importanza nell’ottenimento di una birra di alta qualità.

 

L’importanza di un impianto di confezionamento professionale

 

Perché bisognerebbe includere un sistema di riempimento professionale nel proprio impianto di birra artigianale? Ci sono molte ragioni per cui si raccomanda di farlo:

 

1. Igiene: una delle caratteristiche più importanti degli impianti per birra artigianale è quella di proteggere della birra dagli agenti patogeni esterni che potrebbero contaminarla e comprometterne le caratteristiche organolettiche. Un sistema di riempimento non fa eccezione: un macchinario professionale solitamente riempie la birra in un ambiente protetto che previene la contaminazione del prodotto. Inoltre, va sempre considerato che è molto raro, per un microbirrificio, procedere alla pastorizzazione o alla filtrazione micro-organica della birra. Di conseguenza, un sistema di riempimento, soprattutto per microbirrifici, dovrebbe essere in grado di ridurre il più possibile il valore di pick-up di ossigeno all’interno della birra imbottigliata, allo scopo di evitare l’ossidazione del prodotto e la conseguente proliferazione di microorganismi dannosi. Solo un sistema di riempimento professionale è in grado di garantire bassi valori di pick-up di ossigeno nel prodotto, sia esso riempito in bottiglie, fusti o lattine.

 

2.Produttività: velocità e accuratezza sono le caratteristiche peculiari di un impianto birra professionale. Anche se la tua attività è piccola, la perdita di tempo e di investimenti è un problema che sarebbe meglio evitare: un sistema di riempimento professionale previene lo spreco del prodotto durante il suo trattamento, grazie all’utilizzo di soluzioni studiate ad-hoc per risparmiare anche ogni minima quantità di birra. Al tempo stesso, un sistema professionale può accelerare il processo di confezionamento in bottiglie, fusti e lattine, aumentando la produttività del tuo business.

 

 

3. Durata: le macchine artigianali per la fabbricazione e il riempimento della birra sono spesso soggette a improvvise e imprevedibili rotture. Immagina il danno se la macchina si rompe mentre sta processando il prodotto! Una soluzione professionale è invece progettata e realizzata per durare per anni, mantenendo sempre la stessa qualità e capacità. Assicurati che i macchinari siano realizzati in acciaio inox, una lega nota per la sua resistenza e igienicità. Il materiale con cui sono costruiti i migliori impianti per birra artigianale (così come quelli per produzioni industriali) è indubbiamente l’acciaio inox AISI 304, una lega speciale che garantisce alta resistenza contro ruggine e corrosione, elevata durata nel tempo, e un alto grado di igienicità.

 

Comac produce macchinari e impianti per birrifici da più di trent’anni, vantando esperienze internazionali con piccoli e grandi clienti in tutto il mondo. La nostra gamma di produzione annovera sistemi di confezionamento per microbirrifici: impianti compatti e affidabili per imbottigliamento, infustamento o riempimento in lattine.

 

Contattaci se vuoi aggiungere un sistema di riempimento professionale al tuo impianto di fabbricazione per birra artigianale