Comac Group - Kegging & bottling plants

Ultime news dal Blog

12 giugno 2019
CFT Group e Comac invitate alla terza edizione dell’High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations ad Hanoi
 From left to right: Mr. Nguyen Duc Chung (Chairman, Hanoi People’s Committee, Vietnam), Mr. Giorgio Donadoni, Comac CEO and Mr. Tran Tuan Ahn (Minister of Industry and Trade of Vietnam). Siamo onorati e orgogliosi di aver partecipato alla terza edizione dell’ High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations, che si tenuto il 5 e 6 giugno scorso all’hotel Melià di Hanoi, in Vietnam. continua
21 maggio 2019
Le dichiarazioni di Ashley Hazell, mastro birraio di Colonial Brewing, a proposito della sua nuova COMAC 2T Keg Washer/Filler
Ashley Hazell, Colonial Brewing Head Brewer, with Matthew Macfarlane, HBM Area Sales Manager Colonial Brewing ha aperto il suo primo birrificio sulla costa est australiana a Port Melbourne nel 2015. L’head brewer, Ashley Hazell, ha condiviso la sua esperienza a proposito dell’installazione e dell’utilizzo della Kegging Machine 2T Comac, che è stata acquistata lo scorso anno tramite gli agenti locali di COMAC, HBM Packaging Technologies, e installata da Ashley e il suo team ad agosto 2018. continua
Assistenza tecnica
Impianti su misura

Impianti birra artigianale

L’importanza del confezionamento professionale

La produzione di birra artigianale sta divenendo sempre più popolare in tutto il mondo, come attività professionale vera e propria per la vendita di birra. Tuttavia, molti microbirrifici sottovalutano ancora l’importanza di usare impianti per birra artigianale professionali, come scelta in grado di incidere sulla qualità e sicurezza della birra. Tra gli impianti per birra artigianale, un sistema di confezionamento è sicuramente una componente importante per ottenere una birra gustosa, pulita e di alta qualità.

 

L’importanza di un impianto di confezionamento professionale

 

Perché bisognerebbe includere un sistema di confezionamento professionale tra i propri impianti per birra artigianale? Ci sono molte ragioni che consigliano di farlo:

 

1. Igiene: uno degli scopi più importanti degli impianti per birra artigianale è la protezione della birra dagli agenti esterni che potrebbero danneggiarla. Un sistema di confezionamento non fa eccezione: un macchinario professionale confeziona la birra in un ambiente protetto che previene qualunque contaminazione del prodotto. Inoltre, va sempre considerato che è molto raro, per un microbirrificio, procedere alla pastorizzazione o alla filtrazione micro-organica della birra. Di conseguenza, un sistema di confezionamento dovrebbe essere in grado di garantire un processo chiamato “pick up” dell’ossigeno, allo scopo di evitare l’ossidazione della birra e la conseguente proliferazione di agenti dannosi nel liquido. Solo un sistema di confezionamento professionale riesce ad effettuare un pick up di qualità, disperdendo l’ossigeno dalla birra nel momento stesso in cui viene versata in bottiglie, fusti o lattine.

 

2.Produttività: velocità e accuratezza sono i pregi maggiori degli impianti per birra artigianale professionali. Anche se sei una piccola attività, la perdita di tempo e di investimenti è un problema che non ti puoi permettere: un sistema di confezionamento professionale previene ogni spreco del prodotto durante il suo trattamento, grazie a numerosi accorgimenti studiati per risparmiare anche la più piccola goccia di birra. Al tempo stesso, un sistema professionale può accelerare il processo di confezionamento in bottiglie, fusti e lattine, aumentando la produttività del tuo business.

 

3. Durata: qualunque equipaggiamento artigianale può rompersi facilmente. Immagina il danno se il sistema si rompe mentre sta processando il prodotto! Un sistema di confezionamento professionale è progettato e realizzato per durare per anni, mantenendo sempre la stessa qualità e velocità nel tempo. Assicurati che i macchinari siano realizzati in acciaio inox, una lega nota per la sua resistenza e sicurezza igienica. Il materiale con cui sono costruiti i migliori impianti per birra artigianale (così come quelli per produzioni industriali) è indubbiamente l'acciaio inox AISI 304, una lega speciale che garantisce alta resistenza contro ruggine e corrosione, elevata durata nel tempo, e un alto grado di igiene.

 

Comac produce macchinari e impianti per birrerie da più di venti anni, guadagnando esperienze internazionali con piccoli e grandi clienti in tutto il mondo. Tra i nostri prodotti, vendiamo sistemi di confezionamento per microbirrifici: impianti compatti e affidabili per imbottigliamento, infustamento o confezionamento in lattine.

 

Contattaci se vuoi aggiungere un sistema di confezionamento professionale tra il tuo equipaggiamento per birra artigianale! 

Condividi sui socials

Ultime news dal Blog

 From left to right: Mr. Nguyen Duc Chung (Chairman, Hanoi People’s Committee, Vietnam), Mr. Giorgio Donadoni, Comac CEO and Mr. Tran Tuan Ahn (Minister of Industry and Trade of Vietnam).
12 giugno 2019
CFT Group e Comac invitate alla terza edizione dell’High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations ad Hanoi
Siamo onorati e orgogliosi di aver partecipato alla terza edizione dell’ High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations, che si tenuto il 5 e 6 giugno scorso all’hotel Melià di Hanoi, in Vietnam.
continua
Ashley Hazell, Colonial Brewing Head Brewer, with Matthew Macfarlane, HBM Area Sales Manager
21 maggio 2019
Le dichiarazioni di Ashley Hazell, mastro birraio di Colonial Brewing, a proposito della sua nuova COMAC 2T Keg Washer/Filler
Colonial Brewing ha aperto il suo primo birrificio sulla costa est australiana a Port Melbourne nel 2015. L’head brewer, Ashley Hazell, ha condiviso la sua esperienza a proposito dell’installazione e dell’utilizzo della Kegging Machine 2T Comac, che è stata acquistata lo scorso anno tramite gli agenti locali di COMAC, HBM Packaging Technologies, e installata da Ashley e il suo team ad agosto 2018.
continua