I sistemi di movimentazione sono progettati per soddisfare pienamente le esigenze di fluidità, flessibilità ed efficienza grazie a soluzioni tecniche innovative e alla qualità elevata dei materiali impiegati.

In funzione del prodotto, del tipo di impianto e dello scopo del trasportatore, si possono utilizzare tappeti con differenti coefficienti di attrito (alto, medio, basso).

L’ampia gamma di catene e la struttura modulare si adattano facilmente alla movimentazione di svariati tipi di contenitori, in plastica e in vetro, con movimenti fluidi e regolari.

I nastri trasportatori Comac assicurano il cambio formato in modo semplice e veloce, per il passaggio da una produzione all’altra.

A livello costruttivo, si possono prevedere regolazione del nastro in altezza, sponde di contenimento (fisse o regolabili in larghezza) e passaggi di testa con piatti di trasferimento ravvicinati.

COMPONENTI DI QUALITA’

Realizzati con struttura e componenti in acciaio inox AISI 304.

Grazie all’utilizzo di materiale di qualità si riducono gli attriti, la rumorosità e le operazioni di manutenzione ordinaria.

COMPATIBILITA’

La struttura modulare garantisce l’integrazione di nuovi nastri su linee di imbottigliamento e confezionamento già esistenti.

GESTIONE

I nastri trasportatori possono essere forniti completi di impiantistica elettrica e gestiti con logica programmabile a mezzo PLC.

L’avviamento e la gestione, grazie all’utilizzo del pannello operatore, garantisce un ottimale flusso di movimentazione del prodotto in base alle esigenze del cliente.

LUBRIFICAZIONE

L’impianto di lubrificazione wet (acqua e sapone) o dry (sintetico), automatico ad ugelli, permette di ridurre il livello di rumorosità e gli interventi di pulizia, e garantisce il corretto funzionamento del nastro trasportatore

TIPI DI NASTRO PER PRODOTTO SFUSO

TIPI DI NASTRO PER PRODOTTO CONFEZIONATO