Macchine per imbottigliamento

Igiene, velocità e controllo sono solo alcuni dei motivi per scegliere le macchine imbottigliatrici Comac. Dal 1990 forniamo sistemi di imbottigliamento e impianti per ogni tipo di azienda – dai microbirrifici, alle cantine, alle grandi attività internazionali. Scopri gli impianti Comac e i loro vantaggi.

La produzione di impianti di imbottigliamento e macchine è sempre stata l’attività principale dell’azienda Comac. Da oltre trent’anni Comac si occupa di ricerca, sviluppo e creazione di macchine e impianti all’avanguardia per qualsiasi uso e cliente, ponendosi come una delle principali aziende produttrici di macchine per imbottigliamento a livello mondiale.

 

I nostri impianti standard comprendono le seguenti macchine:

  • Imbottigliatrici automatiche per piccole aziende
  • Imbottigliatrici automatiche per attività di medie dimensioni
  • Imbottigliatrici automatiche per grandi attività

 

Le nostre macchine per imbottigliare vino, birra, acqua e bibite

 

Macchine imbottigliatrici automatiche fino a 3.000 bottiglie all’ora: queste macchine sono progettate per piccole attività e micro-birrifici per unire produttività e flessibilità. Compatte nelle dimensioni, facili da usare, igieniche ed efficienti, le imbottigliatrici porteranno la vostra produzione a livello professionale.

 

Macchine imbottigliatrici automatiche fino a 6.000 bottiglie all’ora: per attività medie, Comac produce imbottigliatrici professionali che riempiono fino a 12.000 bottiglie all’ora. Le macchine sono adatte per bottiglie in vetro con tappi a corona o di sughero e possono essere facilmente integrate nella linea di produzione.

 

Macchine imbottigliatrici automatiche per oltre 12.000 bottiglie all’ora: senza trascurare compattezza e facilità d’uso, Comac offre impianti e macchine ad alta velocità per il riempimento di oltre 12.000 bottiglie all’ora. Grazie al design modulare delle macchine, gli impianti possono raggiungere qualsiasi capacità necessaria. Realizzati con i migliori materiali e tecnologie, gli impianti garantiscono la massima igiene ed efficienza.

 

Ti stai ancora chiedendo quale sia il giusto impianto per la tua attività?

5 motivi per scegliere Comac

La produzione di macchine per imbottigliamento è sempre stata l’attività principale del business Comac. Per più di trent’anni, Comac ha progettato, sviluppato e creato macchine per imbottigliamento innovative per ogni uso e destinatario, posizionandosi come uno dei leader mondiali nel settore dell’industria del riempimento delle bevande.

 

Perché conviene scegliere le linee di imbottigliamento Comac per la propria attività?

 

Ecco cinque ottimi motivi:

Flessibilità

Le macchine per imbottigliamento Comac sono progettate per risciacquare, riempire e tappare ogni tipo di bottiglia, per ogni tipologia di prodotto liquido. Non solo birra e vino, ma anche acqua, soft drinks, succhi, bevande alcoliche: una linea di imbottigliamento Comac può trattare diversi liquidi.

 

 

Personalizzazione

Comac è fornitore di numerosi clienti in tutto il mondo: dai piccoli microbirrifici, fino ai più grandi produttori di bevande, come Heineken, Coca Cola, Carlsberg, e molte altre. Le imbottigliatrici Comac, infatti, sono prodotte in modelli differenti in modo da adattarsi a qualunque volume di produzione: dai sistemi per riempire 8.000 bottiglie all’ora, fino agli impianti capaci di trattare 12.000 bottiglie all’ora e oltre. Inoltre, ogni macchina può essere ulteriormente personalizzata per soddisfare le esigenze di ogni cliente.

 

 

Igiene

Comac è consapevole che il livello di igienicità di un impianto è uno degli aspetti più importanti che vanno tenuti in considerazione nella progettazione e fabbricazione delle macchine di riempimento bevande. Per questo motivo, le macchine per imbottigliamento Comac sono prodotte solo con i migliori materiali, come l’acciaio inox AISI 304, una lega nota in tutto il mondo per la sua struttura speciale, resistente alla corrosione e all’ossidazione. La qualità dei materiali è il segreto dell’elevato livello igienico garantito dagli impianti Comac, che possono vantare una lunga durata senza incorrere in corrosione o ruggine. Inoltre, ogni macchina per l’imbottigliamento è predisposta per la pulizia automatica delle valvole di riempimento, evitando rischi di contaminazione durante il processo.

 

 

Controllo

La possibilità di controllo è un importante fattore nel processo di produzione della birra, soprattutto se vuoi controllare il processo in modo tale da evitare sprechi. Tutte le macchine imbottigliatrici Comac sono equipaggiate con un pannello di controllo che ti permette di monitorare il processo in qualunque momento. Il sistema di risciacquo include un dispositivo che blocca lo spruzzo d’acqua nel caso non venga rilevata nessuna bottiglia sotto di esso; un analogo sistema no bottle-no fill è disponibile nel sistema di riempimento, in modo da evitare che venga versato il prodotto quando non ci sono bottiglie sotto le valvole di riempimento.

 

 

Affidabilità

Grazie all’esperienza trentennale di Comac e al costante impegno nel rinnovare le proprie macchine e i propri prodotti, tutte le macchine per l’imbottigliamento sono estremamente affidabili e veloci. Uno dei segreti dell’affidabilità di Comac sono le persone: la loro esperienza, passione e competenza sono sempre stati i migliori alleati nel capire i bisogni del cliente e nel proporre il prodotto migliore per soddisfarli. Questo è il vero motivo della soddisfazione dei nostri clienti!

 

Accanto alle macchine per l’imbottigliamento, Comac mette anche a disposizione macchinari singoli o impianti per altre funzioni attinenti al settore: dai tunnel di pastorizzazione a quelli per il riscaldamento o il raffreddamento delle bevande, dalle unità premix a quelle di saturazione per addizionare anidride carbonica all’acqua o ai soft drinks; tutti i nostri macchinari si integrano perfettamente tra di loro, permettendo di disporre di soluzioni modulabili e personalizzate secondo le esigenze specifiche di ogni cliente.

 

 

Vuoi saperne di più sulle macchine per imbottigliamento di Comac?