Comac Group - Kegging & bottling plants

Ultime news dal Blog

12 giugno 2019
CFT Group e Comac invitate alla terza edizione dell’High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations ad Hanoi
 From left to right: Mr. Nguyen Duc Chung (Chairman, Hanoi People’s Committee, Vietnam), Mr. Giorgio Donadoni, Comac CEO and Mr. Tran Tuan Ahn (Minister of Industry and Trade of Vietnam). Siamo onorati e orgogliosi di aver partecipato alla terza edizione dell’ High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations, che si tenuto il 5 e 6 giugno scorso all’hotel Melià di Hanoi, in Vietnam. continua
21 maggio 2019
Le dichiarazioni di Ashley Hazell, mastro birraio di Colonial Brewing, a proposito della sua nuova COMAC 2T Keg Washer/Filler
Ashley Hazell, Colonial Brewing Head Brewer, with Matthew Macfarlane, HBM Area Sales Manager Colonial Brewing ha aperto il suo primo birrificio sulla costa est australiana a Port Melbourne nel 2015. L’head brewer, Ashley Hazell, ha condiviso la sua esperienza a proposito dell’installazione e dell’utilizzo della Kegging Machine 2T Comac, che è stata acquistata lo scorso anno tramite gli agenti locali di COMAC, HBM Packaging Technologies, e installata da Ashley e il suo team ad agosto 2018. continua
Assistenza tecnica
Impianti su misura

Macchine per imbottigliamento

5 motivi per scegliere Comac

La produzione di macchine per imbottigliamento è sempre stata l’attività principale del business Comac. Per più di venti anni, Comac ha progettato, sviluppato e creato macchine per imbottigliamento innovative per ogni uso e destinatario, posizionandosi come uno dei leader mondiali nel settore dell’imbottigliamento.

 

Perché conviene scegliere le macchine per imbottigliamento Comac per la propria industria?

 

Ecco cinque ottimi motivi:

 

 

Flessibilità

Le macchine per imbottigliamento Comac sono progettate per risciacquare, riempire e tappare ogni tipo di bottiglia, per ogni tipologia di prodotto liquido. Non solo birra e vino, ma anche acqua, soft drinks, succhi, bevande alcoliche: una macchina per imbottigliamento Comac può trattare diversi liquidi, sia in bottiglie di vetro che in PET.

 

 

Personalizzazione

Comac rifornisce molti diversi clienti in tutto il mondo: dai piccoli Microbirrifici, fino alle più grandi industrie come Heineken, Coca Cola, Carlsberg, e molte altre. Le macchine per imbottigliamento Comac, infatti, sono prodotte in modelli differenti in modo da adattarsi a qualunque volume di produzione: dai sistemi per riempire tra 700 e 4.000 bottiglie all’ora, fino agli impianti capaci di supportare più di 12.000 bottiglie all’ora. Inoltre, ogni macchina per imbottigliamento può essere ulteriormente personalizzata per soddisfare tutte le esigenze di ogni cliente.

 

 

Igiene

Comac sa bene che l’igiene è l’aspetto più importante nella produzione e imballaggio di bevande di ogni genere. Per questo motivo, le macchine per imbottigliamento Comac sono prodotte solo con i migliori materiali, come l’acciaio inox AISI 304, una lega nota in tutto il mondo per la sua struttura speciale, resistente alla corrosione e all’acidità. La qualità dei materiali è il segreto dell’elevato livello igienico garantito dagli impianti Comac, che possono vantano una lunga durata senza incorrere in corrosione o ruggine. Inoltre, ogni macchina per imbottigliamento è dotata di un dispositivo automatico per la pulizia delle valvole di riempimento, evitando ogni rischio di contaminazione durante il processo.

 

 

Controllo

La possibilità di controllo è un importante fattore nel processo di produzione della birra, soprattutto se vuoi controllare il processo in modo tale da evitare qualunque spreco. Tutte le macchine per imbottigliamento Comac sono equipaggiate con un pannello di controllo che ti permette di monitorare il processo con un semplice sguardo, in qualunque momento. Il sistema di risciacquo include un dispositivo che blocca lo spray nel caso non venga rilevata nessuna bottiglia sotto di esso; un analogo sistema no bottle-no fill è disponibile nel sistema di riempimento, in modo da prevenire ogni perdita del prodotto da versare.

 

 

Affidabilità

Grazie all’esperienza ventennale di Comac e al costante impegno nel rinnovare le proprie macchine e i propri prodotti, tutte le macchine per imbottigliamento sul mercato sono estremamente affidabili e veloci, tanto da non aver mai deluso nessuno dei clienti Comac. Uno dei segreti dell’affidabilità di Comac sono le persone: la loro esperienza, passione e competenza sono sempre stati i migliori alleati nel capire i bisogni del cliente e nel proporre il prodotto migliore per soddisfarli. Questo è il vero motivo della soddisfazione dei nostri clienti.

 

Accanto alle macchine per imbottigliamento, Comac mette anche a disposizione macchinari singoli o impianti per altre funzioni attinenti il settore: dai tunnel di pastorizzazione a quelli per il riscaldamento o raffreddamento rapido delle bevande, dalle unità premix a quelle di saturazione per carbonare acqua e bevande, tutti i nostri macchinari si integrano perfettamente tra di loro, permettendo di disporre di soluzioni scalabili e ritagliate sulle proprie esigenze specifiche.

 

 

Vuoi sapere sulle macchine per imbottigliamento di Comac? Contattaci! 

Condividi sui socials

Ultime news dal Blog

 From left to right: Mr. Nguyen Duc Chung (Chairman, Hanoi People’s Committee, Vietnam), Mr. Giorgio Donadoni, Comac CEO and Mr. Tran Tuan Ahn (Minister of Industry and Trade of Vietnam).
12 giugno 2019
CFT Group e Comac invitate alla terza edizione dell’High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations ad Hanoi
Siamo onorati e orgogliosi di aver partecipato alla terza edizione dell’ High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations High Level Dialogue on ASEAN Italy Economic Relations, che si tenuto il 5 e 6 giugno scorso all’hotel Melià di Hanoi, in Vietnam.
continua
Ashley Hazell, Colonial Brewing Head Brewer, with Matthew Macfarlane, HBM Area Sales Manager
21 maggio 2019
Le dichiarazioni di Ashley Hazell, mastro birraio di Colonial Brewing, a proposito della sua nuova COMAC 2T Keg Washer/Filler
Colonial Brewing ha aperto il suo primo birrificio sulla costa est australiana a Port Melbourne nel 2015. L’head brewer, Ashley Hazell, ha condiviso la sua esperienza a proposito dell’installazione e dell’utilizzo della Kegging Machine 2T Comac, che è stata acquistata lo scorso anno tramite gli agenti locali di COMAC, HBM Packaging Technologies, e installata da Ashley e il suo team ad agosto 2018.
continua