Comac Group - Kegging & bottling plants

Ultime news dal Blog

20 novembre 2017
Comac a Craft Beer Italy 2017: il debutto sta arrivando!
Craft Beer Italy banner Il settore della birra artigianale, in Italia, sta vivendo da anni un vero e proprio boom a tutti i livelli: a questo panorama decisamente “in fermento”, è dedicato un nuovissimo appuntamento continua
23 ottobre 2017
Riempitrice lattine 24-4, installata a Navruz Brewery (Uzbekistan) - 14.000 CPH
Comac can line mod. 24-4, installed at Navruz Brewery (Uzbekihstan) - 14,000 cans per hour La riempitrice automatica, con 24 teste di riempimento e 4 teste di aggraffatura, garantisce una resa di 14.000 lattine per ora. continua
Assistenza tecnica
Impianti su misura

Impianti birra

Perché una macchina imballatrice è importante

Nel settore dei Microbirrifici e dei birrifici artigianali, quando giunge il momento della scelta degli impianti per la birra, l’importanza di una macchina imballatrice è spesso sottovalutata. Molte attività, infatti, si affidano a impianti non professionali o scelgono di far confezionare la propria birra all’esterno, rinunciando a un investimento che potrebbe rivelarsi estremamente conveniente nel tempo.

 

Quali sono le ragioni che suggeriscono di includere una macchina imballatrice tra gli impianti per la birra?

 

 

Igiene

Il primo motivo per scegliere un sistema di imballaggio professionale è igienico: usare strumenti non professionali potrebbe infatti portare alla contaminazione della birra prodotta. Non è solo una questione di salute: agenti esterni nella birra possono rovinarne considerevolmente l’aroma, riducendo drasticamente la qualità del prodotto. Comunque, l’aspetto più importante in questi casi è la sicurezza: come per tutti gli impianti per la birra, un sistema di confezionamento improvvisato potrebbe riempire la bevanda di agenti dannosi per la salute umana.

 

Fondamentale nel campo dell'igiene, tanto nelle macchine imballatrici quanto per tutti gli impianti per la birra, è l'impiego di materiali all'avanguardia che sappiano garantire la massima pulizia. I migliori macchinari sono realizzati con leghe di acciaio inossidabile, resistenti a ruggine e corrosione, facili da pulire e sterilizzare senza lasciare residui nascosti.

 

Velocità

La più grande qualità di una macchina imballatrice professionale è la velocità: inserirla tra i tuoi impianti per la birra velocizzerà in modo considerevole la produzione, garantendoti bottiglie piene e tappate, lattine o fusti con sforzo minimo e in tempo zero.

 

 

Convenienza

La convenienza è un elemento chiave quando ti affidi a un servizio di imbottigliamento esterno per imballare la tua birra in bottiglie o lattine. Hai mai considerato il tempo e i soldi spesi per trasportare la birra dai locali di produzione agli impianti di imballaggio? Si tratta di un accorgimento poco conveniente persino se produci piccole quantità di birra. In tal caso non potrai ovviamente permetterti un sistema di imballaggio professionale dedicato; ma, non appena la produzione cresce fino al punto in cui puoi considerare l’idea di vendere la tua birra anche all’esterno della tua attività, comprare un impianto di imballaggio personale rappresenta una scelta saggia.

 

 

Controllo

Il controllo è essenziale per ogni singola componente degli impianti per la birra. I sistemi di imballaggio non fanno eccezione: possedere una macchina professionale ti permette di controllare ogni passaggio del confezionamento, dal risciacquo al riempimento, fino alla tappatura di bottiglie o lattine. Il controllo è importante per prevenire qualunque spreco di prodotto, ogni rischio di contaminazione e ogni problema durante il processo, che potrebbero rovinare mesi e mesi di lavoro.

 

 

Branding

Possedere un proprio impianto di imballaggio professionale garantisce un vasto raggio di possibilità di personalizzazione. Grazie a questo, puoi progettare il migliore contenitore per la tua birra e iniziare a vendere bottiglie o lattine brandizzate. Chiunque è consapevole che l’immagine è un elemento estremamente importante nel marketing, dal momento che verrai conosciuto proprio attraverso di essa.

 

 

Se stai pensando di includere tra i tuoi impianti per la birra anche una macchina professionale per l’imballaggio, contatta Comac e scopri tutti i nostri prodotti. 

Condividi sui socials

Ultime news dal Blog

Craft Beer Italy banner
20 novembre 2017
Comac a Craft Beer Italy 2017: il debutto sta arrivando!
Il settore della birra artigianale, in Italia, sta vivendo da anni un vero e proprio boom a tutti i livelli: a questo panorama decisamente “in fermento”, è dedicato un nuovissimo appuntamento
continua
Comac can line mod. 24-4, installed at Navruz Brewery (Uzbekihstan) - 14,000 cans per hour
23 ottobre 2017
Riempitrice lattine 24-4, installata a Navruz Brewery (Uzbekistan) - 14.000 CPH
La riempitrice automatica, con 24 teste di riempimento e 4 teste di aggraffatura, garantisce una resa di 14.000 lattine per ora.
continua