Comac Group - Kegging & bottling plants

Ultime news dal Blog

16 ottobre 2017
Riempitrice lattine modello 24-4, installata a Isle Brewers Guild (Rhode Island, USA) - 13.800 CPH (12oz)
Comac can filler mod. 24-4, installed at Isle Brewers Guild (Rhode Island - USA). La riempitrice automatica, con 24 teste di riempimento e 4 teste di aggraffatura, garantisce una resa di 13.800 lattine per ora (12 oz). continua
16 ottobre 2017
Linea lattine modello 8-1, installata a Live Oak Brewing Company (Texas, USA) - 3.500 lattine per ora
Comac can line mod. 8-1, installed at Live Oak Brewing Company (Texas, USA) - 3,500 cans per hour È composto da una riempitrice automatica con 8 teste di riempimento e 1 testa di aggraffatura. continua
Assistenza tecnica
Impianti su misura

Imbottigliamento

Tutte le soluzioni Comac

La produzione di impianti e macchine per imbottigliamento è una delle attività in cui Comac può vantare un’esperienza lunga e di qualità. Questa pagina è dedicata a presentare le migliori soluzioni per imbottigliamento proposte dal business italiano noto in tutto il mondo.

 

 

Impianti per imbottigliamento

Comac produce tre tipi di impianti per imbottigliamento, ciascuno progettato per supportare uno specifico volume di produzione: un sistema per piccole attività, che può imbottigliare fino a 4.000 bottiglie all’ora; un impianto per business di media dimensione, con una capacità di imbottigliamento tra le 4.000 e le 12.000 bottiglie all’ora; e un sistema più grande per le grandi industrie, capace di supportare più di 12.000 bottiglie all’ora.

 

Ciascuno degli impianti per imbottigliamento può trattare sua bottiglie di vetro che in PET. Inoltre, sono tutti automatici ed equipaggiati con un pannello di controllo che permette di monitorare l’attività in qualunque momento.

 

 

Monoblocchi per imbottigliamento

Accanto agli impianti completi, Comac produce anche due tipi di sistemi monoblocco per l’imbottigliamento: il primo specifico per bottiglie in PET; il secondo progettato per trattare bottiglie di vetro. Entrambi sono realizzati con i migliori materiali – in particolare, l’acciaio inox AISI 304, resistente alla corrosione – e possono svolgere tre diversi processi: risciacquo, riempimento e tappatura delle bottiglie. Non dovrai fare altro che raccogliere le bottiglie alla fine del processo!

 

Inoltre, entrambi i monoblocchi sono equipaggiati con false bottiglie da mettere in linea per il lavaggio e la sanificazione dell’intero sistema.

 

 

Macchine singole per imbottigliamento

Comac è consapevole dell’importanza della personalizzazione nel settore della produzione bevande. Non tutti i prodotti necessitano degli stessi trattamenti nel corso dell’imbottigliamento. È per questa ragione che l’azienda italiana progetta anche macchine singole per usi più specifici. Per quanto riguarda il processo di imbottigliamento, Comac mette a disposizione le seguenti soluzioni:

  • Unità di saturazione: questa unità è progettata per svolgere la dearazione dell’acqua e il processo di carbonatazione per l’ottenimento di acqua gasata. Le principali componenti di questa macchina sono realizzate con acciaio inox AISI 304, in modo da garantire il massimo livello di igiene possibile. L’unità di saturazione è studiata accuratamente per svolgere al meglio il processo di carbonatazione dell’acqua, con un pannello di controllo che permette all’operatore di controllare e settare tutti i parametri della macchina.
  • Unità premix: l’unità premix svolge un altro processo spesso richiesto durante l’imbottigliamento di bevande. Come l’unità di saturazione, procede alla dearazione dell’acqua e alla sua carbonatazione, aggiungendo nel frattempo lo sciroppo per ottenere bibite gasate. Come molte macchine Comac, è realizzata prevalentemente con acciaio inox AISI 304, per garantire la massima resistenza e durata.
  • Tunnel di riscaldamento e raffreddamento: sei hai bisogno di portare i prodotti imbottigliati a temperatura ambiente, la soluzione migliore è un’unità di riscaldamento o di raffreddamento. Entrambi questi sistemi operano tramite docce che aumentano o riducono drasticamente la temperatura delle bottiglie, permettendole di raggiungere il livello desiderato.
  • Pastorizzatore a tunnel: un altro importante macchinario per imbottigliamento, il pastorizzatore è molto richiesto dalle attività che necessitano di trattare i prodotti già imbottigliati. Questa macchina è disponibile in diverse dimensioni, per adattarsi ai bisogni di ciascun cliente.

 

Tutte le soluzioni per imbottigliamento Comac sono realizzate con processi costruttivi all'avanguardia e con l'impiego dei migliori materiali. Grazie all'esperienza maturata negli anni e all'elevato grado di affidabilità garantito, le nostre macchine sono già state scelte da numerosi clienti nazionali e internazionali: da microbirrifici in cerca di impianti piccoli ma professionali, a grandi brand del settore beverage come Coca Cola, Carlsberg e molti altri.

 

 

Vuoi sapere di più sui prodotti Comac per imbottigliamento? Contattaci!

Condividi sui socials

Ultime news dal Blog

Comac can filler mod. 24-4, installed at Isle Brewers Guild (Rhode Island - USA).
16 ottobre 2017
Riempitrice lattine modello 24-4, installata a Isle Brewers Guild (Rhode Island, USA) - 13.800 CPH (12oz)
La riempitrice automatica, con 24 teste di riempimento e 4 teste di aggraffatura, garantisce una resa di 13.800 lattine per ora (12 oz).
continua
Comac can line mod. 8-1, installed at Live Oak Brewing Company (Texas, USA) - 3,500 cans per hour
16 ottobre 2017
Linea lattine modello 8-1, installata a Live Oak Brewing Company (Texas, USA) - 3.500 lattine per ora
È composto da una riempitrice automatica con 8 teste di riempimento e 1 testa di aggraffatura.
continua