Comac Group - Kegging & bottling plants
Header content

Impianti automatici da 4000 fino a 25000 CPH

Impianti automatici per il processo e il confezionamento di bevande in lattina di qualsiasi formato, in alluminio, in acciaio e a banda stagnata. La gamma di macchine disponibili permette di coprire le esigenze produttive da 4000 lattine/ora fino a 25000 lattine/ora.

Questi impianti sono studiati per eseguire automaticamente i cicli di riempimento e aggraffatura delle lattine e possono essere completati con sistemi di trasporto e macchine accessorie assecondando le richieste specifiche dei clienti e rispettando gli spazi disponibili nei locali di installazione.

 

Sia la tecnologia che i componenti impiegati per realizzare questo tipo di impianti sono gli stessi utilizzati negli impianti ad alta produttività.

 

Un pannello operatore permette di controllare tutti i parametri di funzionamento degli impianti.

Galleria Fotografica

Video
  • Riempitrice lattine modello 40-6 e tunnel di riscaldamento di 8.6 mq (Marocco) - 20.000 lattine/ora
  • Riempitrice lattine mod 36-6 (Indonesia) - 24.000 lattine/ora
  • Riempitrice lattine mod. 16-4 (Lettonia) - 6.000 lattine/ora
  • Riempitrice lattine mod. 24-4 (Federazione Russa) -15.000 lattine/ora.
  • Riempitrice lattine mod. 16-4 (Azerbaijan) - 6.500 lattine/ora
  • Riempitrice lattine modello 24-4, installata a Isle Brewers Guild (Rhode Island, USA) - 13.800 CPH (12oz)

Biblocchi per produzioni da 4000 a 25000 lattine / ora

Macchine automatiche per il riempimento e l’aggraffatura di lattine in alluminio, in acciaio e a banda stagnata, disponibili in vari modelli in base alla produttività oraria richiesta dai clienti. Tutte le macchine sono dotate di un sistema di riempimento con valvole isobariche e uno di aggraffatura, installati su una unica struttura di supporto dotata di protezioni perimetrali in acciaio inox.

  • Compatte
    Versatili e semplici da utilizzare.
  • Altamente affidabili
    Perché costruite con sistemi tecnologicamente avanzati e componenti di ultima generazione.
  • Personalizzabili
    Secondo le necessità dei clienti per permettere la lavorazione di qualsiasi tipo di lattina.
Condividi sui socials

Ultime news dal Blog

logo BBTech Expo
01 febbraio 2018
BBTech Expo si avvicina… e Comac si prepara!
Il primo appuntamento fieristico del 2018 di Comac si sta avvicinando: dal 17 al 20 febbraio, infatti, la Fiera di Rimini ospiterà BBtech Expo, la fiera dedicata alle tecnologie, attrezzature e accessori per la produzione e il confezionamento di birre e bevande.
continua
Natale_2017
21 dicembre 2017
Buon Natale e Felicissimo 2018 da tutti noi!
Gli ultimi giorni dell’anno, da tradizione, sono utili per fare un bilancio dell’anno che sta per finire e programmare nel migliore dei modi quello che verrà…
continua

Biblocchi per produzioni da 4000 a 25000 lattine / ora

Macchine automatiche per il riempimento e l’aggraffatura di lattine in alluminio, in acciaio e a banda stagnata, disponibili in vari modelli in base alla produttività oraria richiesta dai clienti. Tutte le macchine sono dotate di un sistema di riempimento con valvole isobariche e uno di aggraffatura, installati su una unica struttura di supporto dotata di protezioni perimetrali in acciaio inox.

  • Compatte
    Versatili e semplici da utilizzare.
  • Altamente affidabili
    Perché costruite con sistemi tecnologicamente avanzati e componenti di ultima generazione.
  • Personalizzabili
    Secondo le necessità dei clienti per permettere la lavorazione di qualsiasi tipo di lattina.

Ultime news dal Blog

1 febbraio 2018
BBTech Expo si avvicina… e Comac si prepara!
logo BBTech Expo Il primo appuntamento fieristico del 2018 di Comac si sta avvicinando: dal 17 al 20 febbraio, infatti, la Fiera di Rimini ospiterà BBtech Expo, la fiera dedicata alle tecnologie, attrezzature e accessori per la produzione e il confezionamento di birre e bevande. continua
21 dicembre 2017
Buon Natale e Felicissimo 2018 da tutti noi!
Natale_2017 Gli ultimi giorni dell’anno, da tradizione, sono utili per fare un bilancio dell’anno che sta per finire e programmare nel migliore dei modi quello che verrà… continua