Comac Group - Kegging & bottling plants
Header content

Impianti automatici oltre 200 KPH

Impianti automatici per il processo ed il confezionamento di bevande in fusti di qualsiasi formato. La varietà di macchine disponibili permette di coprire le esigenze produttive entro una gamma che spazia da 200 fusti/ora fino a oltre 1000 fusti/ora.

Questi impianti sono studiati per eseguire automaticamente sia i cicli di lavaggio e di riempimento che le operazioni di movimentazione dei fusti.

 

La tipologia e il numero di macchine che compongono i macchinari variano in base alle esigenze produttive dei clienti ed alla complessità dell’impianto in grado di espletare funzioni di controllo o di trattamento dei fusti stessi.

 

Sia la tecnologia che i componenti impiegati per realizzare questo tipo di macchinari sono gli stessi utilizzati negli impianti ad alta produttività.

 

Un pannello operatore permette di controllare tutti i parametri di funzionamento degli impianti.

Galleria Fotografica

Video
  • Impianto per fusti (Italia) - 240 fusti all'ora
  • Linea infustatrice mod. HS6T (Australia) - 600 fusti/ora
  • Linea infustatrice mod. HS6T (Italia) - 750 fusti/ora
  • Linea infustatrice (Francia) - 600 fusti/ora
  • Linea infustatrice mod. HS6T (Belgio) - 250 fusti/ora
  • Linea infustatrice mod. HS6T (Spagna) - 1.000 fusti/ora

Lavatrici / riempitrici automatiche da 5 a 6 teste di trattamento

Macchine interamente automatiche per il lavaggio interno e il riempimento dei fusti disponibili in vari modelli: il numero delle teste di trattamento varia in base alla tipologia di lavaggio interno dei fusti di cui i clienti necessitano; le varie teste di trattamento eseguono separatamente tutte le fasi di lavaggio e quelle di riempimento. Le macchine sono complete di un sistema pneumatico per la traslazione dei fusti sulle teste di trattamento.

  • Estremamente versatili
    Possono essere installate in batteria per moltiplicare la produzione oraria.
  • Altamente affidabili
    Perché costruite con tecnologia avanzata e utilizzando componenti di alta qualità.
  • Personalizzabili 
    Secondo le necessità dei clienti per consentire la lavorazione di qualsiasi tipo di fusto, da quelli in acciaio a quelli in plastica.
Condividi sui socials

Ultime news dal Blog

realtà aumentata_1
06 novembre 2019
La realtà aumentata arriva sulle infustatrici Comac: il debutto a Brau Beviale 2019
Brau Beviale 2019, in programma a Norimberga dal 12 al 14 novembre prossimo, segna un’altra tappa nel percorso di Comac verso l’applicazione di Industria 4.0: allo stand CFT Group – Hall 7, Booth 341 – sarà presentata una nuova tecnologia installata sulle infustratrici K1 e K2, che sfrutta la realtà aumentata.
continua
Opera in Comac
20 agosto 2019
“L’artista di strada”: la scultura di Salvatore Perchinelli arriva in Comac
L’attenzione al mondo che ci circonda e a tutte le forme d’arte che lo rappresentano fa parte, da sempre, del DNA di Comac
continua

Lavatrici / riempitrici automatiche da 5 a 6 teste di trattamento

Macchine interamente automatiche per il lavaggio interno e il riempimento dei fusti disponibili in vari modelli: il numero delle teste di trattamento varia in base alla tipologia di lavaggio interno dei fusti di cui i clienti necessitano; le varie teste di trattamento eseguono separatamente tutte le fasi di lavaggio e quelle di riempimento. Le macchine sono complete di un sistema pneumatico per la traslazione dei fusti sulle teste di trattamento.

  • Estremamente versatili
    Possono essere installate in batteria per moltiplicare la produzione oraria.
  • Altamente affidabili
    Perché costruite con tecnologia avanzata e utilizzando componenti di alta qualità.
  • Personalizzabili 
    Secondo le necessità dei clienti per consentire la lavorazione di qualsiasi tipo di fusto, da quelli in acciaio a quelli in plastica.

Ultime news dal Blog

6 novembre 2019
La realtà aumentata arriva sulle infustatrici Comac: il debutto a Brau Beviale 2019
realtà aumentata_1 Brau Beviale 2019, in programma a Norimberga dal 12 al 14 novembre prossimo, segna un’altra tappa nel percorso di Comac verso l’applicazione di Industria 4.0: allo stand CFT Group – Hall 7, Booth 341 – sarà presentata una nuova tecnologia installata sulle infustratrici K1 e K2, che sfrutta la realtà aumentata. continua
20 agosto 2019
“L’artista di strada”: la scultura di Salvatore Perchinelli arriva in Comac
Opera in Comac L’attenzione al mondo che ci circonda e a tutte le forme d’arte che lo rappresentano fa parte, da sempre, del DNA di Comac continua